Questo sito richiede di avere JavaScript abilitato.

IONIZZATORI

Gli ionizzatori servono a neutralizzare le cariche elettrostatiche. Sono disponibili in 3 versioni:

Ionizzatori da banco: anche nella variante portatile, con dimensioni ridotte per l’utilizzo su banchi con poco spazio e utili per interventi sul campo.


Ionizzatori a sospensione: (a 3, 4 0 5 ventole), che permettono l’ottimizzazione dello spazio sulla postazione di lavoro.


Pistola ionizzante: quest’ultima viene solitamente utilizzata laddove ci sia l’esigenza di maggior precisione nel neutralizzare le cariche elettrostatiche e/o di rimuovere polvere e particelle contaminanti da aree ben definite del prodotto. Richiede aria compressa.